yellowbar
Lufthansa Reality Tours

 

Lufthansa desidera che i suoi viaggiatori acquisiscano una conoscenza approfondita della meta scelta. Noi li chiamiamo “Reality Tours”: è una nuova forma di turismo in cui i viaggiatori fanno cose completamente diverse da ciò che si fa in genere in vacanza. Sostengono colloqui di lavoro, vanno a vedere appartamenti in affitto e partecipano a feste del vicinato. E tutto ciò che fanno lo fanno per conoscere in modo più approfondito la società che hanno deciso di avvicinare. Per testare questa nuova forma di viaggio, abbiamo mandato la star dei social media Nille af Ekenstam a scoprire la vera Silicon Valley, in concomitanza con l’inaugurazione della tratta Lufthansa Francoforte-San Jose. Su questo sito verranno pubblicati nuovi articoli ogni giorno per condividere l’esperienza del turismo della realtà nella Silicon Valley.

La maggior parte delle persone che viaggiano per piacere, i turisti, desidera evadere dal proprio quotidiano. Il nuovo progetto pilota di Lufthansa “Reality Tours” è invece concepito per fare esperienza del quotidiano, ma in un posto totalmente nuovo.  La nuova rotta Lufthansa per la Silicon Valley ci è stata d’ispirazione per testare questo nuovo concetto. La rotta, che collega Francoforte a San Jose, sarà utilissima per le aziende tecnologiche europee che hanno relazioni d’affari con la Silicon Valley, come pure per i viaggiatori e i turisti che hanno delle curiosità sulla regione. Vediamo il turismo della realtà come la nuova generazione del turismo. Le finalità del turismo si sono evolute e si è passati dalla ricerca del relax al desiderio di esperienze nuove, fino ad arrivare al turismo impostato sulla conoscenza.

Lufthansa desidera soddisfare il desiderio dei viaggiatori di conoscere i luoghi che visitano in profondità, al di là dell’ovvio e dei cliché. Questa è la prima iniziativa che si propone di invogliare i viaggiatori a provare personalmente il turismo della realtà in una delle nostre 400 destinazioni in tutto il mondo. Nel corso del suo “Reality Tour”, Nille si è dedicato al dating online, ha visitato l’ufficio di collocamento e ha scoperto l’“idealismo da bagno”, la versione della Silicon Valley del realismo da classe operaia. Tutto per conoscere il più possibile la vita quotidiana dei residenti della Silicon Valley.